Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Ostia / Via delle Baleari, 154

Ostia: incendio distrugge palestra. I proprietari: "Mai ricevuto minacce"

L'allarme è scattato poco prima delle tre del mattino. Le fiamme hanno distrutto gran parte della sala pesi dalla palestra in via delle Baleari, angolo via delle Antille

Paura nella notte ad Ostia per un incendio scoppiato intorno alle 2:30 del mattino di oggi 19 settembre 2016. Ad andare a fuoco la palestra di via delle Baleari, angolo via delle Antille. Un centro sportivo noto in quel quadrante del quartiere a pochi metri dal Cavalcavia del Lido. 

Le fiamme hanno distrutto gran parte della sala pesi della palestra ma anche una Fiat Multipla blu e un motorino, parcheggiati davanti la struttura. Annerito anche il primo piano del palazzo sovrastante il centro.

Le famiglie all'interno delle abitazioni non son state evacuate. Sul posto, per spegnere il violento incendio, quattro squadre dei Vigili del Fuoco di Ostia. Nessuno è rimasto ferito o intossicato. L'intervento dei pompieri è terminato alle 4:20 circa. 

Sul luogo dell'incendio anche la Polizia Scientifica, per i rilievi del caso, e gli agenti del Commissariato del Lido che hanno ascoltato alcuni testimoni tra cui anche i proprietari della palestra che, alle forze dell'ordine, hanno riferito di "non aver mai ricevuto minacce e che non svolgono attività politica o di lotte sociali". Le indagini proseguono. Non è esclusa nessuna pista, dalle cause accidentali, all'ipotesi dolosa. Questa mattina gli operai sono già all'opera per la bonifica della palestra.

Secondo i primi riscontri degli agenti del Commissariato del Lido il rogo sarebbe partito dallo scooter in sosta per poi propagarsi a Pianeta Fitness che, ad inizio settembre, aveva subito un'altra minaccia con due bottigliette piene di liquido infiammabile lanciate contro il locale ma in quel caso il fuoco non divampò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia: incendio distrugge palestra. I proprietari: "Mai ricevuto minacce"

RomaToday è in caricamento