rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Ostia  / Viale Vasco de Gama

Incendio a Ostia, brucia l'ingresso di un appartamento: donna si salva sul balcone. Morti due cani

Sul caso indagano i carabinieri. Nei pressi del luogo dell'incendio è stata trovata una tanica

Pomeriggio di paura ad Ostia dove, intorno alle 18, un incendio è scoppiato in un palazzo. A dare l'allarme diversi residenti di viale Vasco de Gama che hanno notato il fumo, chiamando così i soccorsi. Una donna di 57 anni, per trovare riparo, si è rifugiata sul balcone. Per i suoi due cani, invece, non c'è stato nulla da fare. Sono morti. 

Ad indagare su quanto accaduto, sono stati i carabinieri del nucleo radiomobile di Ostia Antica sul posto insieme ai vigili del fuoco. Secondo quanto ricostruito in questa prima fase, le fiamme sono state causate da un innesco davanti alla porta di ingresso dell'appartamento al quinto piano dove vive la donna, rimasta illesa.

Vicino, una tanica che - secondo chi indaga - avrebbe potuto contenere del liquido infiammabile. Un elemento, questo, che farebbe propendere per un atto doloso. I due cani, trovati morti in casa, sono stati presi in carico dalla Asl. Per permettere i soccorsi, il palazzo è stato temporaneamente evacuato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Ostia, brucia l'ingresso di un appartamento: donna si salva sul balcone. Morti due cani

RomaToday è in caricamento