Incendio ad Ostia, bruciano sterpaglie nella pineta di Castel Fusano

Il rogo, iniziato per cause ancora da accertare, è scoppiato intorno alle 7 del mattino è stato spento tre ore dopo grazie a due squadre dei Vigili del Fuoco di Ostia

Inizia l'estate e torna l'incubo di incendi alla pineta di Castel Fusano. A bruciare, questa volta, sono stati sterpaglie e parte della macchia della Riserva Naturale del Litorale Romano. Il rogo, iniziato per cause ancora da accertare, è scoppiato intorno alle 7:30 del mattino è stato spento tre ore dopo grazie a due squadre dei Vigili del Fuoco di Ostia. 

Sul posto anche gli agenti del Commissariato del Lido. Solamente ieri un altro episodio del genere intorno alle 15, mentre la notte del 9 giugno a bruciare era stato un camper posteggiato all'interno della pineta. Nell'occasione l'occupante del camper, un anziano di 74 anni, è stato ricoverato per ustioni sul corpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento