Incendio al Bambino Gesù, fiamme in un deposito di rifiuti ospedalieri

Sul posto i vigili del fuoco con l'ausilio di un carro Nbcr. Il rogo da un manufatto in cemento con copertura in metallo

I vigili del fuoco al Bambino Gesù

Paura all’ospedale Bambino Gesù a causa di un incendio che si è sviluppato in un locale esterno usato come deposito temporaneo di rifiuti organici del nosocomio pediatrico. L’allerta al 115 intorno alle 15:00 dalla struttura di passeggiata del Gianicolo. A prendere a fuoco un manufatto in cemento con copertura in metallo adibito a stoccaggio rifiuti ospedalieri, lato ambulatori, che ha determinato una fuoriuscita di fumo intenso. 

NESSUN FERITO - Sul posto cinque squadre dei vigili del fuoco con l’ausilio di un carro Nbcr. L’incendio non ha interessato i reparti della struttura, secondo i primi accertamenti nessuno è rimasto ferito né intossicato, né si sono registrati problemi alla viabilità. L’intervento è terminato intorno alle 16:30.  

Incendio Bambino Gesù 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento