Cronaca Piazza del Quarticciolo

Litiga col negoziante, aspetta la notte e incendia la saracinesca del locale

L'intervento di vigili del fuoco e carabinieri in piazza del Quarticciolo. In manette l'incendiario, un 35enne

Una lite per futili motivi ha scatenato l’ira di un uomo che, non contento della sfuriata avuta nel pomeriggio, con il titolare di un negozio di frutta e verdura, è ritornato nel cuore della notte, per incendiargli il negozio. A finire in manette, con l’accusa di danneggiamento aggravato e detenzione di sostanze stupefacenti, un 35enne romano, con precedenti.

Incendio in piazza del Quarticciolo

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina, intervenuti in piazza del Quarticciolo, nell'omonimo quartiere di Roma sud est. a seguito di una segnalazione d’incendio,  al termine delle operazioni di spegnimento delle fiamme, hanno rinvenuto una bottiglia incendiaria in frantumi che ha danneggiato la saracinesca e alcuni arredi all’interno.

Incendiario in manette al Quarticciolo 

Dopo aver raccolto vari indizi e le registrazioni di un sistema di videosorveglianza, situato nei pressi della frutteria, gli uomini dell’Arma sono arrivati all’identificazione del 35enne romano; rintracciato all’interno della sua abitazione, i militari lo hanno arrestato e trovato anche in possesso di 35 grammi di hashish suddivisi in dosi. Al termine del rito direttissimo, l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga col negoziante, aspetta la notte e incendia la saracinesca del locale

RomaToday è in caricamento