Cronaca Monteverde / Via Ludovico di Monreale

Incendio a Monteverde: evacuata palazzina, le fiamme divampate da un caricabatterie del cellulare

L’intervento di vigili del fuoco in via Ludovico di Monreale. Nessuno è rimasto ferito

I soccorritori in via Ludovico di Monreale

Paura a Monteverde dove in seguito ad un incendio è stata evacuata una palazzina. Le fiamme sono divampate dopo le 22:00 di domenica 10 maggio da un appartamento al terzo piano al civico 38 di via Ludovico di Monreale.

Allertati i soccorritori sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco con l’ausilio di un'Autoscala, un'Autobotte ed il Carro Autoprotettori. Assieme a loro i carabinieri della Stazione Roma Gianicolense e gli agenti del Gruppo Prati della Polizia Locale di Roma Capitale. A prendere fuoco un appartamento al quarto piano dello stabile con dentro madre e figlia rispettivamente di 67 anni e 32 anni, uscite di casa autonomamente dopo aver allertato i soccorsi. 

Dopo aver evacuato a scopo precauzionale i residenti dello stabile, i pompieri hanno provveduto a spegnere l'incendio all'interno di una delle stanze evitando così il propagarsi delle fiamme nel resto dell'appartamento.  

A far divampare l’incendio, secondo i primi riscontri, sarebbe stato un caricabatterie di un telefono cellulare, andato in corto circuito mentre si trovava sopra un letto. 

Dichiarato momentaneamente inagibile l’appartamento dove è divampato l’incendio a causa del denso fumo nero che si è sviluppato all’interno dello stesso. Nessuno è rimasto ferito né intossicato. 

Incendio via Ludovico di Monreale 2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Monteverde: evacuata palazzina, le fiamme divampate da un caricabatterie del cellulare

RomaToday è in caricamento