rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Sacco Pastore / Via Val Savio

Corto circuito da una presa provoca incendio in appartamento: tre intossicati

Evacuati i residenti. L'intervento di polizia e vigili del fuoco nel municipio Montesacro

Un appartamento distrutto dalle fiamme, tre persone intossicate in ospedale ed una palazzina evacuata. Paura mercoledì mattina a Montesacro, in zona Sacco Pastore, dove è scoppiato un incendio in una abitazione. La richiesta d'intervento ai soccorritori intorno alle 7:00 in via Val Savio.

A prendere fuoco la camera da letto di un appartamento al piano seminterrato di una palazzina di sette piani. Intervenuti sul posto con le squadra 1A e 6A (e l'autoscala TA6) i vigili del fuoco e la polizia hanno evacuato gli abitanti dell'immobile. Tre le persone intossicate, due giovani di 22 e 24 anni ed un 39enne, trasportati all'ospedale Sant'Andrea ed al policlinico Umberto I intossicati dopo aver inalato il fumo scaturito dall'incendio.

Dichiarato inagibile l'appartamento al seminterrato interessato dall'incendio - andato completamente distrutto - secondo i primi accertamenti a scatenare le fiamme sarebbe stato un corto circuito da una presa elettrica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corto circuito da una presa provoca incendio in appartamento: tre intossicati

RomaToday è in caricamento