rotate-mobile
Cronaca Balduina / Piazzale Ammiraglio Bergamini

Incendio a Monte Ciocci: fiamme minacciano abitazioni, strade chiuse e soccorritori sul posto

L'area era stata colpita da un altro vasto rogo lo scorso 30 luglio

Ancora fiamme a Monte Ciocci dove nella tarda mattinata di martedì è divampato un vasto incendio con le fiamme a minacciare da vicino alcune abitazioni. La chiamata ai soccorsi intorno alle 12:45 del 4 agosto.

Sul posto oltre ai vigili del fuoco, gli agenti del I Gruppo Prati della Polizia Locale di Roma Capitale che hanno chiuso a scopo cautelativo piazzale Ammiraglio Bergamini, altezza viale degli Ammiragli. Interdetta alla circolazione anche via Simone Simoni da Largo Bartolomei. Sul posto oltre ai pompieri anche i volontari della Protezione Civile.

L'area è la stessa dove lo scorso giovedì 30 luglio era divampato un altro grosso incendio che aveva impegnato i soccorritori per diverse ore. In quel caso a prendere fuoco fu una vasta aera del parco Monte Ciocci compresa fra la Balduina e Valle Aurelia con le fiamme che si concentrarono fra via Anastasio II e via Pietro De Cristofaro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Monte Ciocci: fiamme minacciano abitazioni, strade chiuse e soccorritori sul posto

RomaToday è in caricamento