Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca San Paolo / Lungotevere San Paolo

Incendio sul lungotevere, bruciati rifiuti nell'ex baraccopoli già sgomberata

Brucia ancora la zona del lungotevere di San Paolo

Fiamme intorno alle 12 di oggi nella zona del lungotevere San Paolo, la stesse dove sorgeva la baraccopoli abusiva sgomberata lo scorso primo luglio. A bruciare alcuni cumuli di rifiuti che hanno costretto la polizia locale a chiudere la strada nel tratto compreso tra viale Guglielmo Marconi e via Ostiense.

A dare l'allarme è stato il personale di una ditta che lavora per conto di Ama per la bonifica dell'area. I vigili del fuoco, in poco più di un'ora, hanno spento il rogo. A causa dei vari rifiuti, oggetti di plastica e metallo bruciati si è alzata una coltre nera in cielo. 

Sul posto anche il consigliere municipale Marco Palma: "Gli occupanti che prima vivevano lì si sono già trasferiti nel lato del lungotevere nel quartiere Marconi, a ridosso della ciclabile. Hanno anche creato un sentiero. Ho già presentato esposti sul tema". 

incendio al lungotevere San Paolo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio sul lungotevere, bruciati rifiuti nell'ex baraccopoli già sgomberata
RomaToday è in caricamento