Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Ostia / Lungomare Paolo Toscanelli

Ostia: accende fuoco in spiaggia, trentenne ustionato

E' successo nella notte, sulla spiaggia antistante il Lungomare Paolo Toscanelli. Ferito un senza fissa dimora di 30 anni. Sul posto i Carabinieri di Ostia e i Vigili del Fuoco che hanno smentito l'ipotesi dolosa

Incendio nella notte ad Ostia, sul lungomare Paolo Toscanelli. Fiamme che hanno causato ustioni ad un 30enne italiano, senza fissa dimora. Ad intervenire sul posto i Carabinieri di Ostia e i Vigili del Fuoco che hanno immediatamente spento le fiamme. 

Secondo una prima ricostruzione il 30enne, insieme ad alcuni amici che poi si sono dati alla fuga, ha acceso un fuoco di fortuna in spiaggia. In pochi attimi, però, le fiamme hanno invaso la tenda dove il giovane era seduto. Un incendio che, secondo i primi accertamenti fatti, non avrebbe quindi una natura dolosa. 

L'uomo, ferito, è stato medicato sul posto e porto all'ospedale Grassi. Ha riportato ustioni alle mani. Un altro senza fissa dimora, che anche lui alloggia in una tenda di fortuna sul lungomare, non è stato sfiorato dalle fiamme. Circostanze, queste, che fanno indurre i militari a pensare che si tratti di un incidente e non di un atto vandalico o doloso nei confronti di senzatetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia: accende fuoco in spiaggia, trentenne ustionato

RomaToday è in caricamento