rotate-mobile
Cronaca Tor Bella Monaca / Via dell'Archeologia

Corto circuito della lavatrice: appartamento distrutto dalle fiamme a Tor Bella Monaca

Sul posto vigili del fuoco, polizia locale e polizia di Stato. L'abitazione è stata dichiarata inagibile

Paura a Tor Bella Monaca dove un incendio ha distrutto un appartamento al sesto piano, poi dichiarato inagibile. Iinterminabili i momenti di apprensione vissuti da un uomo, residente nella casa, riuscito a mettersi in salvo prima che fosse troppo tardi. I pompieri  hanno poi estinto il rogo con l'ausilio degli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale e la Polizia di Stato. 

L'appartamento in fiamme

Nello specifico la richiesta d'intervento al 112 è arrivata intorno alle 13:30 di martedì 17 agosto da un'abitazione al civico 90 di via dell'Archeologia, nell'area del cosiddetto Ferro di Cavallo del R5. Un incendio violento che ha preso forza rapidamente avvolgendo nel volgere di pochi istanti l'appartamento. Riuscito a scappare il residente che si trovava da solo in casa, con la moglie e le tre figlie di 10, 13 e 15 anni in quel momento fuori dall'immobile. 

Le cause del rogo

Spento l'incendio dai vigili del fuoco, gli agenti del VI Gruppo Torri dei 'caschi bianchi' sono intervenuti per agevolare le operazioni di soccorso. Dichiarato inagibile l'appartamento i vigili urbani hanno poi provveduto a trovare un'assistenza alloggiativa alla famiglia rimasta al momento senza casa. Da accertare le cause scatenanti dell'incendio, divampato presumibilmente per cause accidentali a causa di un corto circuito della lavatrice. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corto circuito della lavatrice: appartamento distrutto dalle fiamme a Tor Bella Monaca

RomaToday è in caricamento