Cronaca Torrevecchia / Largo Carlo Sacconi

Primavalle, a fuoco la collina di Largo Sacconi: bruciate tre baracche di abusivi

Gli occupanti si sono allontanati e dispersi intorno all'area. Sul posto vigili del fuoco e agenti della polizia Locale

Foto di L.Caruso

Fumo nero e fiamme sulla collina di Largo Sacconi. Tre baracche abusive bruciate con gli occupanti dispersi intorno all'area e distese di rifiuti e sterpaglie andate a fuoco fino a via Pasquale II e via Pietro Bembo. E' successo ieri pomeriggio, tra i quartieri di Primavalle e Torrevecchia, in un quadrante da tempo oggetto di denunce per lo stato di abbandono. 

L'incendio, sviluppatosi poco prima delle 17, ha quasi toccato le case dei residenti. Insieme ai vigili del fuoco sono intervenuti gli agenti del gruppo Montemario (Polizia Locale), che hanno chiuso la strada al traffico e avvisato i cittadini di tenere ben chiuse le finestre. Tante le segnalazioni arrivate in redazione con foto e immagini delle fiamme che lambiscono la strada.  

A commentare l'accaduto il sindacato Sulpl della Polizia Locale, che denuncia in nota le condizioni di lavoro dei vigili urbani intervenuti. "Grosso impegno del XIV Gruppo Montemario che, a causa della mancanza di pattuglie, ha dovuto richiedere aiuto al confinante XII Gruppo Aurelio". Il tutto però senza misure di protezione: "Gli agenti sono stati costretti a respirare tutti i fumi sprigionati dall'incendio".

IL VIDEO--->FIAMME E FUMO NERO FINO ALLA STRADA

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavalle, a fuoco la collina di Largo Sacconi: bruciate tre baracche di abusivi

RomaToday è in caricamento