Incendio ad Albuccione: coltre di fumo invade l'autostrada, chiusa l'A1

Vasto il rogo divampato nella frazione di Albuccione. Sul posto due elicotteri della protezione civile. Ripercussioni alla viabilità della Roma-Napoli

L'incendio visto dalle piscine di Tivoli Terme

Continua a bruciare la provincia. L'emergenza incendi di questa estate, oltre che la Capitale, non sta risparmiando i Comuni che la circondano. Lo sanno bene gli abitanti di Guidonia Montecelio e la vicina Tivoli, alle prese anche oggi con un vasto incendio divampato nel primo pomeriggio tra zona di Albuccione e quella di Borgonovo, al confine tra i due territori. 

ALTA COLONNA DI FUMO

Spaventosa la colonna di fumo, visibile sino alla zona di Corcolle e San Vittorino e, sull'altro versante, anche a Villalba e Tivoli Terme, dove ha destato apprensione anche tra le centinaia di bagnanti presenti nelle piscine nella zona della via Tiburtina. Una vasta coltre che ha invaso il tratto di autostrada A1 che vi passa vicino, richiedendo la chiusura temporanea del tratto di Roma-Napoli dove è divampato il rogo. 

INCENDIO A GUIDONIA

In particolare il vasto fronte di fuoco è divampato da via Verdi estendendosi rapidamente nella vicina via dell'Aeronautica, dove sussistono vaste porzioni di territorio incolte. Numerosi i soccorritori sul posto, oltre ai vigili del fuoco anche i volontari delle assocazioni di protezione civile. Favorito dal vento l'incendio ha perso forza rapidamente richiedendo l'intervento di due elicotteri, in ausilio ai soccorritori per avere ragione dell'ampio focolaio. 

CHIUSA L'AUTOSTRADA A1 

La vasta colonna di fumo sprigionata dall'incendio ha invaso anche il tratto di autostrada A1 che passa nella zona di Albuccione di Guidonia. Proprio per tale motivo si è resa necessaria la chiusura temporanea del tratto di Roma-Napoli compreso tra Guidonia ed il bivio con l'A24 Roma-Teramo, in entrambe le direzioni di marcia per la "presenza di fumo in carreggiata". Inoltre si sono formate code per l'uscita obbligatoria tra il bivio con la diramazione di Roma sud e quello con la A24 Roma-Teramo verso Firenze e 1 chilometro di coda tra il bivio con la Diramazione di Roma Nord e Guidonia Montecelio verso Napoli. Sul luogo dell'evento il personale di Autostrade per l'Italia, la Polizia Stradale ed i mezzi di soccorso.

SINDACO DI GUIDONIA 

L'ennesimo incendio nel Comune della Città dell'Aria ha trovato il commento del neo sindaco Michel Barbet: "Di nuovo un grande e pericoloso incendio a Tivoli Terme con conseguente nube di fumo che arriva a Villalba e zone limitrofe. Sempre in via precauzionale - le parole del portavoce sindaco M5s - e dietro suggerimento della Protezione Civile invito i residenti a chiudere le finestre delle abitazioni ed uscire in strada il meno possibile finché la situazione non tornerà sotto controllo. È mia intenzione incontrare nei prossimi giorni il sindaco di Tivoli per concordare azioni concrete contro il ripetersi di questi incidenti".

NOVANTA INTERVENTI 

Un ennesimo inferno di fuoco che anche questo sabato di luglio si è sviluppato su più fronti. Sono infatti oltre cento gli interventi (dalle 8:00 alle 17:00) effettuati anche oggi dai vigili del fuoco del comando provinciale di Roma, di cui il 90 per cento ha riguardato sterpaglie e macchia mediterranea. Oltre che a Guidonia e Roma, altri focolai hanno richiesto l'intervento dei soccorritori sulla via Tiberina dove le squadre dei pomperi sono state supportate da partenza Dos e mezzi aerei. Ed ancora, sulla via Braccianese Claudia, a Valmontone (zona Colle Vallerano), con fiamme a ridosso della linea ferroviaria dell'Alta Velocità ed a Ponzano Romano (via Piana).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento