Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Monteverde / Circonvallazione Gianicolense

Incendio nel padiglione Flaiani del San Camillo: nessun ferito

Un incendio è divampato nel seminterrato del nosocomio romano. Le fiamme, forse innescate da un corto circuito del quadro elettrico, sono state domate dai Vigili del Fuoco. Dg Morrone: "Tanto fumo me nessun pericolo per i pazienti"

E' stato spento dai vigili del fuoco l'incendio divampato nel tardo pomeriggio di ieri all'interno del seminterrato del padiglione Flaiani dell'ospedale San Camillo. Secondo quanto si è appreso successivamente da fonti sanitarie le fiamme sono state presumibilmente innescate da un corto circuito ad un quadro elettrico. Alcuni pazienti del reparto di oncologia sono stati temporaneamente spostati per permettere l'areazione dei locali invasi dal fumo. La Direzione sanitaria dell'ospedale ha confermato che non ci sono feriti.

DIREZIONE SANITARIA - Direzione generale dell'ospedale San Camillo che precisa che non vi è stato alcun pericolo o rischio per i pazienti del nosocomio, con l'episodio è rimasto circoscritto al seminterrato e non è stato necessario mettere in atto alcun piano di evacuazione, né rimuovere neppure precauzionalmente alcun oggetto. "L'incendio è stato immediatamente spento - le parole del direttore generale Aldo Morrone - grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco e della squadra antincendi del San Camillo. Non si è verificata alcuna interruzione dell'energia elettrica e tutti i servizi sono stati mantenuti regolarmente. Si è sviluppato del fumo ma immediatamente abbiamo attivato le operazioni di areazione della palazzina e per questo è stato disposto lo spostamento temporaneo di alcuni pazienti. Le autorità preposte hanno subito avviato le verifiche". (Fonte Ansa)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nel padiglione Flaiani del San Camillo: nessun ferito

RomaToday è in caricamento