Incendio a Civitavecchia: fiamme dal termocamino, brucia la taverna di una villetta

L'intervento dei vigili del fuoco in via Monsignor Mandolini. Distrutti un divano, della legna ed alcuni arredi

I vigili del fuoco sul luogo dell'incendio

Paura a Civitavecchia dove i vigili del fuoco del Comune portuale sono intervenuti alle 15:00 di oggi per un incendio in una abitazione di via Monsignor Mandolini, dove il piano terra di una villetta realizzata su 3 livelli era invaso dal fumo. I pompieri giunti sul posto hanno subito individuato il focolaio presente nella taverna sottostante. 

VENTILAZIONE FORZATA - I vigili del fuoco di Civitavecchia hanno quindi provveduto all'estinzione delle fiamme ed alla contestuale evacuazione dei fumi, gas e calore prodotti dalla combustione, tramite ventilazione forzata (con l'ausilio di un motoventilatore), impedendo al fuoco di propagarsi al resto dell'abitazione. 

FIAMME DAL TERMOCAMINO - Le fiamme hanno avuto origine dal termocamino collocato nella taverna ed hanno coinvolto un divano, della legna, libri ed altri arredi. Nessun ferito. Un uomo presente sul posto aveva respirato fumo, colto da leggero malore, si è subito ripreso tanto che non si è reso necessario il trasporto in ospedale. 

CLICCA PER VEDERE LE FOTO DELL'INCENDIO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento