Esquilino, chiosco di fiori distrutto dalle fiamme: indagano in carabinieri

Le fiamme sono scoppiate poco prima delle 5 del mattino in via Santa Croce in Gerusalemme

Non bruciano solo i cassonetti a Roma. Nella notte, infatti, le fiamme hanno distrutto un chiosco di fiori all'Esquilino in via Santa Croce in Gerusalemme. Il rogo è divampato alle 4:45 del mattino del 13 novembre. 

Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri di piazza Dante che, ascoltato il titolare, hanno iniziato le indagini per determinare anche se in zona ci siano delle telecamere utili per ricostruire il fatto. Non è esclusa nessuna pista. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento