Centocelle: due furgoni in fiamme in via delle Acacie

L'incendio questa notte alle 3.00, all'altezza del civico 79. A finire bruciati due furgoni parcheggiati. I carabinieri non si sbilanciano, ma tra le ipotesi c'è anche il dolo

foto twitter @amilcaroz

Notte movimentata per Centocelle. Intorno alle 3 i residenti di via delle Acacie sono stati svegliati dall'incendio che distrutto due furgoni all'altezza del civico 79. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco che hanno domato le fiamme che per fortuna hanno solo sfiorato gli altri veicoli presenti in quel momento in strada. Sul posto anche i carabinieri della compagnia Casilina. Si attende la relazione dei vigili del fuoco per capire se il rogo è di natura doloso. I militari al momento non si sbilanciano.  

foto twitter @amilcaroz

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento