Ostia, nuovo incendio a Castel Fusano. Raggi dura: "Eliminiamo sacche delinquenziali"

Le pineta di Castel Fusano anche questa mattina è stata avvolta da una coltre di fumo nera. A presidiare la zona Esercito, Vigili del Fuoco e Protezione Civile

La pineta di Castel Fusano brucia ancora. Anche oggi 5 agosto Ostia si è svegliata con una nube nera alta in cielo. A dare l'allarme alcuni residenti che hanno allertato i Vigili del Fuoco e i volontari della Protezione Civile accorsi in via del Circuito a spegnere l'ennesimo rogo. Il tutto nonostante la presenza dei militari dell'Esercito mandati ad aumentare i controlli nella Riserva Naturale e i divieti di accesso imposti dalla sindaca di Roma Virginia Raggi. 

Allarme sicurezza in pineta

E la sindaca proprio ieri ha detto la sua facendo un quadro sulla situazione a Castel Fusano: "Stiamo mettendo in campo tutti gli interventi necessari e nell'ambito delle nostre competenze per abbattere questi fenomeni criminosi. Si tratta di una vera e propria emergenza e occorre affrontarla come tale. - sottolinea Raggi - Dal 2 agosto la pineta viene vigilata dalle forze dell'ordine e dall'esercito grazie a una mia richiesta formulata in Prefettura. Ho sottolineato con forza come la presenza dei militari fosse una priorità ineludibile, ottenendo quanto richiesto. Una misura che si aggiunge ad altri interventi messi in campo per affrontare questa terribile piaga".

"Nei giorni scorsi ho infatti emanato un'ordinanza urgente per limitare a persone e veicoli l'accesso nella pineta sia per agevolare le operazioni di spegnimento di nuovi incendi che per impedire eventuali nuovi atti dolosi. - ha poi concluso - Non lasceremo nulla di intentato. Non permetteremo più che mani criminali accendano altri roghi. Vogliamo eliminare queste sacche delinquenziali e tutelare il nostro magnifico patrimonio naturale. Per raggiungere l’obiettivo non avremo esitazioni e continueremo a intervenire con il massimo della fermezza".

Quarto piromane arrestato 

Nel frattempo ieri i Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma hanno arrestato Claudio Marson un 63enne di Ostia poiché sorpreso in flagrante poco dopo aver appiccato un rogo nella Riserva Naturale. E' il quarto uomo ad essere catturato. Lo scorso 27 luglio, a finire in manette era stato Kakel Ali, un 36enne iracheno, senza fissa dimora, ma ormai stabile ad Ostia da anni. I carabinieri del gruppo Forestale di Roma lo avevano bloccato e arrestato nella pineta dopo aver acceso due inneschi artigianali.

Gli investigatori, al lavoro con attenzione sulla questione relativa agli incendi ad Ostia, non escludono che altri piromani si aggirino tra la pineta di Castel Fusano e quella delle Acque Rosse dove nell'ultimo mese ci sono stati più di 20 roghi e trovati molti inneschi. Intanto proseguono le indagini su Fabrizio Grimaldi e Romano Mancini. Tra gli arrestati, tuttavia, al momento non è emersa alcuna relazione. 

La situazione nelle pinete di Ostia

Ostia, però, è in ginocchio. I danni subiti dalla pineta sono tanti [qui il video con la Protezione Civile] e diversi sono anche gli animali morti e recuperati dalla Lipu. Ieri altri incendi si sono segnalati prima nella pineta dell'Acque Rosse [qui il video], poi a Castel Fusano. nella zona di via del Circuito e dell'Infernetto. E' verosimile che si tratti della ripresa dell'attività di vecchie fiamme non bonificate perfettamente o, comunque, ravvivate dal clima. Ostia è ancora sotto attacco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento