Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca

Incendio in Prati, 4 cassonetti in fiamme: fumo nero tra i palazzi della Roma "bene"

L'allarme è scattato poco prima delle 18:30. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia locale che hanno chiuso la strada

Plastica e altri rifiuti bruciati, quattro cassonetti Ama - tra cui una campana di vetro - divorati dalle fiamme e una nube nera che ha invaso il quartiere rendendo l'aria irrespirabile. È quanto successo nel pomeriggio di giovedì 13 giugno, in Prati, dove un rogo è scoppiato poco prima delle 18:30 in via dei Gracchi. 

Le immagini del rogo, diffuse nelle varie chat e nei gruppi di quartiere, hanno allarmato i residenti. Sul posto la polizia locale, per la chiusura della strada, e i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme e messo i nastri, all'altezza dell'angolo con via Paolo Emilio, ponendo l'area in sicurezza.

Un intervento completato intorno alle 20. Al momento non sono chiare le cause dell'incendio e l'ipotesi dolosa non è esclusa. Ama è stata allertata per la rimozione delle "carcasse". 

Le denunce

Scorrendo sulle pagine dei gruppi Facebook del quartiere, in molti denunciavano l'eccessiva spazzatura in via dei Gracchi. "Ogni giorno a ogni ora questo schifo. E non perché non passi Ama (qui viene regolarmente, almeno per i privati), ma perché tra un turno e l'altro viene in continuazione abbandonato quello schifo. Perché succede? Perché non si sanziona? Avoja a far fare turni ad AMA se non si sanzionano questo, cafoni zozzoni", si leggeva in un post di inizio mese, firmato da una cittadina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in Prati, 4 cassonetti in fiamme: fumo nero tra i palazzi della Roma "bene"
RomaToday è in caricamento