Cronaca Ostia / corso Regina Maria Pia

Incendio ad Ostia, le fiamme distruggono 4 cassonetti e una roulotte: indaga la polizia

Tre i cassonetti completamente distrutti e uno gravemente danneggiato. Non è esclusa nessuna ipotesi

Immagine di repertorio

Notte di fuoco ad Ostia dove, in differenti punti, sono stati distrutti dalle fiamme alcuni cassonetti Ama e una roulotte. Le fiamme sono scoppiate alle prime ore di venerdì. Ad indagare la polizia di Stato, accorsa sul posto con gli agenti del Commissariato del Lido mentre i vigili del fuoco ero impegnati a spegnere i roghi. 

Il primo incendio si è verificato dopo mezzanotte e mezza. A bruciare una roulotte, completamente distrutta, in piazzale Magellano. Il proprietario, un italiano di 65 anni ha riferito agli inquirenti che da una settimana non viveva più lì. Imprecisate le cause del rogo. Solamente pochi giorni fa, per le roulotte posteggiate da tempo nei pressi del Lungomare, l'Amministrazione del X Municipio aveva lanciato una iniziativa per la loro rimozione

Alle 5 del mattino circa, invece, a bruciare sono stati 4 cassonetti Ama. Tutti in punti diversi del quartiere. Le fiamme si sono propagate sul Lungomare, in via San Quirico, in corso Regina Maria Pia e via del Parco. Tre i cassonetti completamente distrutti e uno gravemente danneggiato. 

Lo scorso 23 settembre altri contenitori dei rifiuti furono dati alle fiamme. La polizia, anche in questo caso, non esclude nessuna ipotesi. Neanche quella dolosa. Da capire, inoltre, se gli episodi sono collegati oppure no. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio ad Ostia, le fiamme distruggono 4 cassonetti e una roulotte: indaga la polizia

RomaToday è in caricamento