menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Ilaria  Celestini

Foto di Ilaria Celestini

Casal Bruciato, cassonetti in fiamme nella notte. Della Casa (M5s): "Non ci gireremo dall'altra parte"

Roberta Della Casa, delegata della sindaca Virginia Raggi nel Municipio IV: "A qualcuno tutto quello che stiamo facendo non deve essere gradito"

Due cassonetti completamente distrutti dalle fiamme e uno danneggiate. E' successo nella notte del 21 dicembre, intorno alle 23, in via Diego Angeli, all'altezza dei civici 117 e 147. Sul posto, nel quartiere di Casal Bruciato, sono intervenuti i vigili del fuoco di Roma. 

"A qualcuno tutto quello che stiamo facendo non deve essere gradito perché anche stanotte, come purtroppo spesso accade a Casal Bruciato, alcuni cassonetti sono stati incendiati", ha commentato su Facebook detto Roberta Della Casa, delegata della sindaca Virginia Raggi nel Municipio IV ed ex presidente proprio di quel municipio.

"Proprio ieri ero a Casal Bruciato per una nuova area giochi", scrive Della Casa sui social elencando una serie di iniziative nel quartiere, da quelle piazza Balsamo Crivelli, alla sostituzioni delle alberature pericolose.

Quindi il commento sul rogo che, secondo Della Casa, non sarebbe casuale: "A qualcuno tutto quello che stiamo facendo non deve essere gradito perché anche stanotte, come purtroppo spesso accade a Casal Bruciato, alcuni cassonetti sono stati incendiati. Non ci fermiamo. Per troppi anni la politica si è girata dall’altra parte lasciando spazio alla criminalità, noi invece stiamo investendo per riscattare le periferie. Più voi distruggerete e più noi ricostruiremo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento