Ostia: brucia un camper sul lungomare, smentita ipotesi dolosa

Nell'incendio è stato coinvolto anche un secondo mezzo situato a poca distanza. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Ostia

Incendio nel pomeriggio di sabato 11 febbraio in piazzale Magellano. In fiamme, poco dopo le 18 e 15, un camper parcheggiato nei pressi di uno stabilimento. A lanciare l'allarme un cittadino.

Le fiamme hanno distrutto il caravan e hanno danneggiato un altro mezzo situato a poca distanza. Nessuno è rimasto ferito. Secondo i primi rilievi fatti dai militari non ci sarebbero scritte o rivendicazioni, né sono stati ritrovate taniche di benzina o materiale incendiario. Elementi, questi, che hanno fatto escludere la pista dolosa. Nei due camper, usati saltuariamente da senzatetto come ripari di fortuna, non erano presenti sistemi elettrici o fornelletti a gas. 

Episodi analoghi si sono verificati anche nei mesi di giugno, luglio e ottobre dello scorso anno. Sempre qui, sul lungomare, sono stati quattro i camper avvolti dalle fiamme. Anche in questi casi la presunta orgine dell'incendio è dolosa.

Sul posto sono intervenuti due squadre dei Vigili del Fuoco anche la Polizia e i Carabinieri di Ostia che hanno avviati le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento