Cronaca Africano / Via Alfredo Catalani

Incendio in Tangenziale Est, autobus 'C2' carbonizzato dalle fiamme

E' accaduto questa mattina intorno alle 7.30, all'altezza dell'immissione della via Salaria, per un'avaria al motore. Non si registrano feriti

Un bus Atac è andato in fiamme questa mattina sulla Tangenziale Est, all'altezza dell'immissione della via Salaria, in direzione dello stadio. Il mezzo, che stava servendo la linea 'C2' che collega la stazione Termini al cimitero di Prima Porta, è andato completamente distrutto. Il rogo è scaturito intorno alle 7.30, a causa di un'avaria al motore. Non si registrano feriti. Sul posto la Polizia Locale del II Gruppo Parioli, i Vigili del fuoco e personale Atac che ha operato per la rimozione del mezzo. Nessuna conseguenza sul traffico. 

L'incendio di questa mattina non è isolato. Solo il 21 settembre, in via Talli, a Serpentara un bus della linea 80 ha preso fuoco. Negli ultimi mesi è l'ultimo di una lunga serie. Lo scorso 28 luglio era stata la volta del bus 070 andato a fuoco vicino alla stazione Colombo della Roma-Lido, ad Ostia. Pochi giorni prima, il 2 luglio, un altro mezzo Atac era stato distrutto dalle fiamme sul lungotevere in Sassia. Il mese prima era stata la volta di una mezzo della linea Tpl fermo al capolinea di circonvallazione Cornelia, zona Cipro-Valle Aurelia. E ancora. Il primo giugno toccò a un bus della linea 495 che viaggiava alle 8 del mattino, ora di punta, in viale del Muro Torto per arrivare fino al 10 maggio quando ad andare a fuoco fu l'N28 in transito sulla via Casilina nella zona di Torre Gaia. E il 31 marzo il 709, mentre circolava sulla via Pontina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in Tangenziale Est, autobus 'C2' carbonizzato dalle fiamme

RomaToday è in caricamento