Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Boccea / Via Nazareth

Incendio in via di Boccea, le fiamme bruciano area verde: tre quartieri senza elettricità per due ore e mezza

Tante le testimonianze sui social di appartamenti senza corrente a Montespaccato, Torrevecchia e Primavalle

Fuoco e fiamme. Dalle 14 circa è stato lo scenario che per più di un'ora e mezzo, ha coinvolto il quadrante nei pressi della Riserva dell'Acquafredda con diverse palazzine dei quartieri di Torrevecchia, Montespaccato e Primavalle rimaste senza luce. Secondo quanto ricostruito, nel pomeriggio del 14 luglio, l'incendio è scoppiato in via di Boccea, all'altezza dell'incrocio con via Nazareth. 

Qui, ai piedi della tenuta dell'Acquafredda, le fiamme hanno divorato ettari di sterpaglie. I soccorsi, allertati, si sono precipitati sul posto con i vigili del fuoco e i volontari della protezione civile. A dare supporto, per gestire la viabilità e non solo, anche i carabinieri di Montespaccato, della stazione di Madonna del Riposo e gli agenti dei gruppi Aurelio e Montemario della polizia locale di Roma Capitale.

Secondo quanto si è appreso, i soccorritori per domare l'incendio hanno dovuto staccare la corrente elettrica perché lì, nel parco, ha sede una piccola centrale che eroga energia per diverse vie di Torrevecchia, Montespaccato e Primavalle. Alcune palazzine di quel quadrante di città, sono così rimaste senza energia elettrica. Al momento non risultano feriti o intossicati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Data la presenza di fumo e per agevolare le operazioni di spegnimento, sono state chiuse via Boccea, da via Cornelia a via Nazareth. Altre pattuglie del XIV Gruppo Monte Mario della Polizia di Roma Capitale sono intervenute nella parte più a sud di Boccea, nella zona di via Mattia Battistini e via Pietro Bembo per la segnalazione di fumo che si e' propagato nell'area, a causa del rogo nel territorio confinante.

Su via Battistini gli agenti sono intervenuti per agevolare la viabilità per il tempo necessario al ripristino dei semafori che avevano subito un'interruzione nel funzionamento, da accertare se riconducibile all'incendio. Gli impianti elettrici sono stati ripristinati alle 16:30.

ELICOTTERO SOCCORSI-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in via di Boccea, le fiamme bruciano area verde: tre quartieri senza elettricità per due ore e mezza

RomaToday è in caricamento