Incendio e fumo sui binari: ritardi su FL3 e Roma-Napoli

Due incendi sono scoppiati causando la sospensione della linea Roma – Napoli, via Formia e della linea FL3, Roma-Viterbo fra Anguillara e Crocicchie

Immagine di repertorio

Incendi, fumo sui binari e linee FL3 Roma-Viterbo e Roma-Napoli via Formia sospese. A comunicarlo è Trenitalia che ha aggiornato costantemente la clientela anche sulla riprogrammazione, temporanea, dell'offerta commerciale. 

IL ROGO DELLA MATTINA DEL 4 LUGLIO

Un martedì 4 luglio di fuoco con un primo rogo iniziato via della Mainella intorno alle 9 circa. Dopo le fiamme della mattinata alle 10:25 circa la tratta era stata di nuovo aperta, con i rallentamenti del caso. Nel corso dell'interruzione cinque regionali erano stati limitati nel percorso di viaggio. Già ieri pomeriggio, sempre in quella zona, un incendio di sterpaglie aveva bloccato la circolazione dei convogli.

CAOS SU FL3 E ROMA-NAPOLI

Se Roma brucia con l'incendio a Pietralata anche la provincia soffre. Dopo l'incendio della mattinata un nuovo fronte di fuoco si è aperto dalle 15.25 con la circolazione ferroviaria fra Anguillara e Crocicchie della linea FL3, Roma – Viterbo sospesa per un incendio divampato in prossimità della sede ferroviaria. La tratta è stata riattivata alle 17:50.

Disagi anche, allo stesso orario, fra Casoria e Napoli Centrale con il il traffico ferroviario della linea Roma-Napoli, via Formia sospeso anche in questo caso. Trenitalia informa che è in corso la riprogrammazione dell’offerta commerciale con cancellazione e deviazione di percorso. 

Sul posto sono presenti i Vigili del Fuoco e i tecnici di RFI. Il transito dei treni riprenderà solo dopo il nulla osta dei Vigili del Fuoco e i controlli all'infrastruttura ferroviaria da parte dei tecnici di Rete ferroviaria italiana. 

INCENDIO E STOP DELLA FL2

E lunedì è stata una giornata di passione anche per i pendolari della linea FL2 Roma –Tivoli –Avezzano, per un incendio tra le stazioni di Bagni di Tivoli e Guidonia. Sette regionali hanno registrato ritardi fino a 50 minuti e otto sono stati limitati nel percorso.

Durante la sospensione i treni hanno fatto capolinea a Bagni di Tivoli e Guidonia e fra le due località Trenitalia ha istituito un servizio sostitutivo con autobus. Nessun treno è rimasto fermo in linea. Ieri incendi anche a Santa Marinella, sulla via Pontina e sulla Roma-Civitavecchia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento