rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Grottarossa / Via del Ponte di Castel Giubileo

Incendio sotto al ponte del raccordo anulare: bruciano baracche e alloggi di fortuna

Chiuso momentaneamente il tratto di Gra invaso dal fumo. Il rogo a Roma Nord

Un imponente incendio con una densa coltre di fumo nero che ha invaso la carreggiata del grande raccordo anulare chiusa temporaneamente a scopo precauzionale per garantire l'incolumità degli automobilisti in transito. E' la conseguenza di un importante rogo che si è sviluppato domenica pomeriggio a Roma Nord. A prendere fuoco baracche ed alloggi di fortuna allestiti nel corso degli anni in via del ponte di Castel Giubileo. Evacuati i senza fissa dimora che vivevano nella baraccopoli a far temere il peggio è stata la presenza di numerose bombole del gas, con le fiamme spente prima che potessero innescare delle esplosioni.

L'incendio è scoppiato intorno alle 17:00 del 20 novembre. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Flaminio, il personale del 118, la polizia locale ed i vigili del fuoco. Evacuati i senza fissa dimora che si trovavano sotto al ponte, al fine di permettere le operazioni di spegnimento delle fiamme, la polizia stradale ha chiuso temporaneamente per alcuni minuti il transito su entrambe le carreggiate del raccordo anulare invase dal fumo proveniente da sotto il cavalcavia. 

Domato il rogo nessuno è rimasto ferito né intossicato. Sul posto per accertare l'accaduto anche gli investigatori della polizia scientifica. Da accertare le cause, che potrebbero essere accidentali. Sul luogo dell'incendio non sarebbero state trovate evidenti tracce di dolo. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio sotto al ponte del raccordo anulare: bruciano baracche e alloggi di fortuna

RomaToday è in caricamento