rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Ladispoli / Viale Europa

Scopre compagno con un'altra e appicca incendio nell'accampamento dei senza fissa dimora

Le fiamme in un modulo abitativo sotto al cavalcavia di viale Europa a Ladispoli

Ha sorpreso il compagno con un'altra donna, poi ha attuato la sua vendetta incendiando il modulo abitativo nel quale viveva. Le fiamme sono divampate sabato pomeriggio nell'accampamento dei senza fissa dimora di Ladispoli, sotto al cavalcavia di viale Europa. Ad essere poi arrestata dai carabinieri della locale stazione una cittadina romena di 48 anni. 

La donna senza fissa dimora che accupava arbitrariamente il modulo lasciato lì da anni dalla ditta che aveva costruito il cavalcavia, sabato mattina ha sorpreso il compagno con un'altra donna e nel pomeriggio è tornata sul posto e approfittando dell'assenza dell'uomo, ha incendiato il letto.  L'Autorità Giudiziaria ha disposto l'arresto della donna per incendio doloso e successivamente è stata condotta in carcere in attesa della convalida. 

Sul posto per domare le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco di Bracciano che hanno estinto le fiamme e messo in sicurezz alcune bombole di Gpl e l'intera aria. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scopre compagno con un'altra e appicca incendio nell'accampamento dei senza fissa dimora

RomaToday è in caricamento