rotate-mobile
Cronaca

Flambus sul Raccordo Anulare: brucia il bus Atac, tredicesimo caso nel 2018

Il bus non aveva passeggeri a bordo e non ci sono state conseguenze per l'autista

Atac ha fatto 13. No, non stiamo parlando del Totocalcio ma del numero dei così detti 'Flambus' nel 2018. L'ultimo a bruciare un mezzo della linea 905, intorno alle 1:30 del 21 giugno. E' successo sul Grande Raccordo Anulare all'altezza dello svincolo di via della Magliana.

Il bus non aveva passeggeri a bordo e non ci sono state conseguenze per l'autista. "Per ragioni ancora da accertare, nella notte si è sviluppato un incendio su un bus fuori servizio che stava rientrando in rimessa", ha commentato Atac in una nota. La vettura numero 3049, secondo i primi riscontri, era uno dei bus 'rossi' acquistati durante l'amministrazione dell'ex sindaco Gianni Alemanno. 

A commentare il fatto Micaela Quintavalle, leader del Movimento M410, a rischio licenziamento per le sue dichiarazioni nel corso di un'intervista a Le Iene: "Vorrei sapere cosa sarebbe accaduto se a bordo ci fossero stati dei cittadini. Per carità, queste cose accadono a Roma quanto a Milano, ma oltre che dire che non siamo gli unici ad andare a fuoco, forse dovremmo fare prevenzione e manutenzione.  E non accanirci contro chi utenti e lavoratori li vuole solo proteggere".

E' il 13° caso di autobus in fiamme nel 2018 nella Capitale nel 2018, con gli ultimi quattro a Valle Aurelia in via del Tritone, dell'Infernetto e quello di piazza Venezia hanno aumentano il livello di allarme così la procura di Roma ha deciso di aprire un'inchiesta.  

Prima ancora all'Esquilino, poi nella mattinata del 13 aprile in via di PortonaccioPoi ancora il 6 marzo, in via Prenestina, all'incrocio con via Cocconi, a una vettura della linea 313, che serve le zone di Roma Est. Pochi giorni prima, in pieno giorno, tra Macchia Palocco ed Acilia. I passeggeri della linea 03 avevano appena fatto in tempo a scendere prima che la vettura prendesse fuoco. Nel X Municipio un episodio simile quando le fiamme distrussero un autobus Atac ad Ostia.

In precedenze era stata la volta di Pratiquando un Atac della linea 030 prese parzialmente fuoco mentre era in transito su via Marcantonio Colonna. Ancora un altro mezzo Atac distrutto lo scorso 26 gennaio su viale Palmiro Togliatti, zona Centocelle. Prima era stata la volta del primo flambus dell'anno, con un altro mezzo Atac danneggiato mentre si trovava in piazza di Monte Savello, nella zona del Ghetto all'Isola Tiberina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flambus sul Raccordo Anulare: brucia il bus Atac, tredicesimo caso nel 2018

RomaToday è in caricamento