Strade chiuse causa incendi: disagi sulla via Aurelia e la via del Mare

Problemi anche sulla via via Pontina e nella zona di Prati. Sul posto vigili del fuoco e polizia locale. Dopo domenica ancora incendi a Roma e provincia

L'incendio sulla via del Mare

Incendi e strade chiuse. Dopo la domenica di fuoco che ha avvolto la Capitale e la sua provincia in una nube di fumo, anche questo lunedì mattina, romani e non si sono trovati alle prese con diversi focolai e disagi alla normale circolazione stradale. Da Prati alla via del Mare, passando per la via Aurelia e la via Pontina decine sono stati gli interventi di vigili del fuoco ed agenti della polizia locale. 

Fumo dai tombini a Prati 

Oltre che a causa di incendi di sterpaglie e macchia mediterranea a Prati si è resa necessaria la chiusura di via Federico Cesi, in seguito alla fuoriuscita di fumo nella galleria dei pubblici servizi di piazza della Libertà. Sviluppatosi l'incendio nelle ore notturne, i vigili del fuoco hanno chiesto ad Acea di disalimentare precauzionalmente otto cabine secondarie per ispezionare la galleria di pubblici servizi. Dopo il black out di venerdì, questa mattina non si riscontrano guasti sulle linee elettriche e, al momento, i tecnici Acea sono sul posto per monitorare l'evolversi della situazione, in attesa di ulteriori indicazioni da parte dei pompieri. 

Incendi sulla via del Mare

Da Roma al litorale lidense problemi si sono registrati questa mattina anche sulla via del Mare, dove gli incendi hanno cominciato a creare paura e disagi dalla serata di domenica, rendendo necessaria una prima chiusura notturna della Strada Statale 8 (chilometro 14 altezza Vitinia). Le fiamme hanno invaso lo spartitraffico fra la via del Mare e la via Ostiense, richiedendo la chiusura da via dell'Ippica fino al sottopasso di Acilia, con il traffico deviato. Numerose le pattuglie di vigili del fuoco ed agenti della Polizia Locale di Roma Capitale sul posto per gestire la viabilità e le chiusure. 

Vigili via del Mare 1-2

L'incendio ha richiesto anche l'utilizzo di mezzi arei. Il tratto di via del Mare, chiuso tutta la notte, è stato riaperto una prima volta alle 7:35 di questa mattina con inevitabili ripercussioni al traffico in entrata ed uscita dalla Capitale. Le fiamme hanno però ripreso forza intorno alle 11:30 richiedendo nuovamente la chiusura della SS8 in entrambi i sensi fra via di Malafede e via di Acilia, definitivamente riaperta poi alle 12:25 circa. Lunghe le code di automobilisti ferme nel traffico così come le operazioni di bonifica, con i soccorritori al lavoro per la potatura degli alberi bruciati a causa dell'incendio. 

Anche lunedì 17 luglio brucia la pineta Acque Rosse (il video)

Incendi sulla via Pontina

Cambia arteria stradale per il mare ma non cambia il risultato, come sulla via Pontina. Qui stamattina un ennesimo incendio è divampato tra lo svincolo Castel Romano-Trigoria (chilometro 23,3) e l'uscita Monte d'Oro (chilometro 27,3), in direzione Latina. Domate le fiamme la SR148 è stata riaperta al traffico nel corso della mattinata. 

Incendio e fumo sui binari: sospesi treni FL5 Civitavecchia-Roma

Incendio sulla via Aurelia

Di strada statale in strada statale stesso scenario si è presentato anche sulla via Aurelia, con il tratto di SS1 chiuso per "incendio" tra Marina di San Nicola e Ladipsoli, in entrambi i sensi di marcia. La Strada Statale 1 è stata riaperta poco prima delle 12:00

Incendio sull'A24

Un altro incendio è divampato nel corso della mattinata a ridosso del 'Tronchetto' dell'A24, nel tratto urbano compreso tra lo svincolo di Lunghezza a l'allacciamento A1 Milano-Napoli della Roma-L'Aquila-Teramo. Come informa Strada dei Parchi nel tratto interessato dal focolaio la presenza di fumo ha determinato difficoltà alla normale viabilità.

Incendio sull'A1

Sempre in autostrada, ma sulla A1 Milano-Napoli un altro incendio è divampato nel corso della mattinata fra Barriera di Roma Nord e Allacciamento A1 Milano-Napoli (svincolo Guidonia) in direzione Milano-Napoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento