rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Serpentara / Via Gaspare Pacchiarotti

Roma brucia ancora, incendi a Nuovo Salario e Rocca Cencia: bruciano sterpaglie e fumo tra i palazzi

Le fiamme sono scoppiate in diversi punti al Nuovo Salario. Sul posto i vigili del fuoco e la protezione civile

Nuovo pomeriggio di fuoco a Roma. Dopo i 50 interventi di ieri tra la Capitale e la sua provincia, anche oggi sabato 22 agosto, i vigili del fuoco, polizia locale e la protezione civile sono stati impegnati a spegnere roghi in diverse zone della città. Due i fronti di fuoco più difficili: a Nuovo Salario e Rocca Cencia.

Il primo ha avuto due punti di fuoco, uno in via Pacchiarotti e l'altro all'altezza della stazione del Nuovo Salario. I pompieri e i volontari della protezione civile del gruppo Caer hanno lavorato per limitare l'incendio con il fumo che ha invaso i palazzi (come si vede nel video sottostante di reporter Montesacro). 

Sul posto anche 4 pattuglie della polizia locale Gruppo III Nomentano e in arrivo in ausilio altre unità del Gruppo II Parioli in quanto incendio ha interessato una vasta area e si sta avvicinando alla ferrovia. Gli agenti stanno mettendo in sicurezza la zona con chiusure stradali che per interessano via della Serpentara.

Un grosso incendio di sterpaglie è andato in scena anche nella zona di Rocca Cencia. Le fiamme sembrerebbero partite da un campo incolto. Anche in questo caso l'enorme quantità di fumo che si è elevata ha lambito i palazzi del quartiere.

Qui sul posto anche le pattuglie del VI Gruppo Torri della polizia locale di Roma Capitale che stanno fornendo ausilio ai vigili del fuoco per gestire viabilità nella zona con chiusura di via di Rocca Cencia da via sant'Alessio in Aspromonte a via Prenestina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma brucia ancora, incendi a Nuovo Salario e Rocca Cencia: bruciano sterpaglie e fumo tra i palazzi

RomaToday è in caricamento