Lunedì di fuoco a Civitavecchia: bruciano sterpi e macchia mediterranea

Due gli interventi dei vigili del fuoco, in località Zampa di Agnello e su strada Torre Valdaliga, in ausilio anche i mezzi aerei

Immagine di repertorio

Lunedì di fuoco a Civitavecchia dove i vigili del fuoco sono stati impegnati in due vasti incendi di sterpaglie e macchia mediterranea. I roghi sono divampati in località Zampa di Agnello e su strada della Torre Valdaliga, richiedeno l'intervento di diverse squadre di soccorritori. Particolarmente vasto l'incendio divampato a Zampa di Agnello poco dopo le 14:00, che ha richiesto l'arrivo sul posto di tre squadre dei pompieri del Comune portuale, con l'ausilio dei colleghi di Cerveteri e di quelli del comando provinciale di Roma. Sul posto anche i mezzi aerei, compreso un elicottero della regione Lazio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento