menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imprenditore con il vizietto dello spaccio scovato dai carabinieri

I militari sono arrivati a lui a seguito di una serie di servizi antidroga dedicati alle attività di osservazione e pedinamento di noti assuntori di sostanze stupefacenti, finalizzati ad individuare i loro canali di rifornimento

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Frascati hanno arrestato un uomo di 37 anni, pregiudicato e imprenditore di professione, residente a Marino, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari sono arrivati a lui a seguito di una serie di servizi antidroga dedicati alle attività di osservazione e pedinamento di noti assuntori di sostanze stupefacenti, finalizzati ad individuare i loro canali di rifornimento.

E’ così che i Carabinieri hanno focalizzato la loro attenzione sul 37enne: arrivati alla sua abitazione di Marino, i militari hanno fatto scattare una perquisizione per la ricerca di droga.

Le verifiche hanno portato i frutti sperati, perché nella casa dell’uomo sono stati rinvenuti ben 630 grammi di marijuana e 230 grammi di hashish, parte dei quali già confezionati singolarmente e pronti per essere venduti. Tutta la droga è stata sequestrata, mentre il 37enneè stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento