Cronaca Via Martiri di Via Fani

"A morte le guardie": imbrattata targa in memoria di Aldo Moro

La scritta comparsa in via Fani nel luogo in cui il 16 marzo 1978 vennero trucidati gli uomini della scorta di Aldo Moro

"A morte le guardie". E' la scritta comparsa in via Fani nel luogo in cui il 16 marzo 1978 vennero trucidati gli uomini della scorta di Aldo Moro e il politico Dc venne rapito. La scritta, in vernice nera e con a lato disegnate una svastica e una runa, è stata trovata in mattinata intorno alle 7.00 disegnata sul basamento di cemento della lapide commemorativa della strage nella quale trovarono la morte il maresciallo dei carabinieri Oreste Leonardi e i poliziotti Giulio Rivera, Francesco Zizzi e Raffaele Iozzino.

La targa era stata infatti rimossa per lavori di restauro. Sul posto polizia e carabinieri che ha attivato il Comune per la cancellazione. Indagano gli uomini del commissariato Monte Mario.

Il vicesindaco Luca Bergamo: "Condanno questo ignobile atto vandalico. La nostra memoria e la nostra città non possono accettare azioni tanto allucinanti, scritte così offensive e lesive della nostra storia collettiva. Roma tra pochi giorni renderà omaggio agli uomini delle forze dell’ordine che furono trucidati nella strage di via Fani durante la quale fu sequestrato Aldo Moro. Questa è la città che conosco e che voglio riconoscere. Esprimo solidarietà ai parenti delle vittime e alle forze dell’ordine quotidianamente così impegnate per la nostra città. Mi auguro che i responsabili vengano individuati e puniti nel più breve tempo possibile. Ringrazio come sempre la Sovrintendenza Capitolina che prontamente è intervenuta".

In mattinata grazie all'intervento della Polizia Locale di Roma Capitale reparto PICS con una squadra AMA e sotto la direzione della Sovrintendenza Capitolina, la struttura portante della lapide commemorativa della strage di via Fani è stata ripulita con un gel sverniciatore e con l'ausilio di idropulitrice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"A morte le guardie": imbrattata targa in memoria di Aldo Moro

RomaToday è in caricamento