rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca

Il vano segreto del bagagliaio per nascondere droga e armi

La scoperta a La Giustiniana durante un controllo stradale

Un nervosismo fatale. E' stato infatti proprio l'atteggiamento di un 27enne alla guida dell'autovettura a spingere i carabinieri della compagnia di Trastevere a procedere al controllo. Siamo in via Italo Piccagli, a La Giustiniana. 

L’autovettura è risultata intestata al 25enne e, a seguito di un’accurata perquisizione, i militari hanno scoperto un vano ricavato nel doppio-fondo del bagagliaio, accessibile tramite un congegno elettrico, all’interno del quale erano occultati: 4 involucri in cellophane contenenti 750 grammi di cocaina, una pistola Glock 26 completa di caricatore risultata rubata e varie cartucce calibro 9x21.

Successivamente, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Trastevere hanno perquisito anche le abitazioni degli arrestati. Nell’abitazione del 27enne sono state rinvenute altre 24 dosi di cocaina, del peso di 19 grammi e la somma contante di 39.875 euro, in banconote di vario taglio, ritenuti provento di attività illecita. Quanto rinvenuto è stato sequestrato mentre i due arrestati sono stati portati in carcere, come disposto dall’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vano segreto del bagagliaio per nascondere droga e armi

RomaToday è in caricamento