Cronaca Borgo / Via delle Fornaci, 37

Il teatro Ghione prosegue la normale attività. Domani, lo spettacolo di Pino Insegno

Il teatro non è chiuso ma prosegue la normale attività. Lo rende noto lo stesso teatro attraverso un comunicato, reso necessario in seguito ad alcune notizie secondo cui era stato sequestrato nell'ambito dell'operazione confronti dell'immobiliarista romano, Federico Marcaccini

Il Teatro Ghione proseguirà la sua normale attività. Lo afferma lo stesso stabile affermando che "in merito alle notizie di stampa relative al sequestro della società proprietaria dell’immobile che ospita il Teatro Ghione dove si è già evidenziata la totale estraneità ai fatti della cooperativa che gestisce il Teatro stesso, la cooperativa Teatro Ghione comunica che il teatro non è chiuso al pubblico, ma aperto e operativo e che i lavoratori e gli artisti in cartellone assicurano il regolare svolgimento degli spettacoli e degli eventi previsti".

Domani sera, martedì 18 ottobre, andrà regolarmente in scena Pino Insegno al debutto con il suo spettacolo “I Pin”. Il comunicato del teatro è stato reso necessario in seguito ad alcune notizie apparse sulle agenzie di stampa nelle quali si spiegava come il teatro fosse stato sequestrato nell'ambito dell'operazione condotta dalla Dia di Reggio Calabria nei confronti dell'immobiliarista romano, Federico Marcaccini, detto Pupone.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il teatro Ghione prosegue la normale attività. Domani, lo spettacolo di Pino Insegno

RomaToday è in caricamento