Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca San Paolo / Viale Giustiniano Imperatore

"Il quartiere mi prende in giro", scende in strada e distrugge sei auto con una spranga

A fermare la furia del 48enne gli agenti della polizia di Stato

Dovrà rispondere di danneggiamento aggravato e continuato il 48enne romano fermato ieri dagli agenti del reparto volanti e del commissariato Colombo. L'intervento alle 16 di venerdì pomeriggio nella zona di San Paolo. Allertata dai residenti, la sala del numero unico per le emergenze ha raccolto le numerose segnalazioni giunte da via Giustiniano Imperatore. In tutte si segnalava la presenza di un uomo intento, con una spranga, a distruggere auto parcheggiate in strada.

Immediato l'allarme alle pattuglie in servizio, con l'arrivo sul posto degli agenti del reparto volanti e del commissariato Colombo. Giunti in via Giustiniano Imperatore, all'angolo con via Settimio Severo, gli agenti hanno colto l'uomo sul fatto, con ancora la spranga in mano. Fermato e appurato lo stato di alterazione, il 48enne ha riferito di aver agito "perché il quartiere lo prendeva in giro". 

Fermato e portato in commissariato, l'uomo dovrà rispondere di danneggiamento aggravato e continuato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il quartiere mi prende in giro", scende in strada e distrugge sei auto con una spranga
RomaToday è in caricamento