Cronaca Viale di Porta Ardeatina, 119

La discoteca Heaven chiude i battenti

Lo storico locale al centro di complicazioni burocratiche e fiscali annuncia questa sofferta decisione

Muore dopo 22 anni l'attività della storica discoteca Heaven di viale di Porta Ardeatina a Roma, che chiude per sempre i suoi battenti. Al centro della decisione, sofferta per il locale, complicazioni burocratiche necessarie per ottemperare a norme sempre più complicate e confuse. A questo si unisce quella che il locale definisce "una pressione fiscale tragicomica, incongruente, quasi da dazio medioevale e disarticolato fino al parossismo della Siae".

Non ultima, la discoteca chiama in giudizio l'azione dei P. R., che "maltrattando qualsiasi logica di mercato, hanno distrutto un settore una volta in salute, costringendo una categoria di imprenditori quasi mai in accordo e non proprio illuminati a una concorrenza deleteria".

La discoteca è sempre stata luogo di aggregazione romana per giovanissimi e non: con i grandi pomeriggi di ballo di sabato e domenica all'inizio, poi come discoteca di successo per adulti la notte.  In ultimo, un ristorante di ottimo livello, che rimaneva discoteca solo nei weekend.

Il locale ha espresso rammarico e amarezza per questa decisione, che ha definito sofferta; non perde la speranza di tornare al suo ruolo di luogo di divertimenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La discoteca Heaven chiude i battenti

RomaToday è in caricamento