rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Quadraro / Via Pietro Rovetti

L'insospettabile ragazzo con mezzo chilo di hashish e una pistola pronta a sparare in casa

Il 21enne è stato fermato dalla polizia a Torpignattara. Nella sua abitazione anche 35 proiettili di una calibro 7,65

Un insospettabile ragazzo. In casa aveva però oltre mezzo chilo di "fumo" e una pistola, con il colpo in canna, pronta a fare fuoco. A interrompere gli affari criminali di un 21enne incensurato la polizia, che lo ha trovato con la droga e le armi nascoste nella sua abitazione di Torpignattara.

Sono stati gli agenti della squadra investigativa del commissariato San Lorenzo di polizia a venire a conoscenza della presenza di un ragazzo dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti nel quartiere del V municipio. Pusher ma anche armato, di una pistola parabellum calibro 7,65. Da qui le indagini che hanno portato gli investigatori sino a via Pietro Rovetti, nel cuore di Torpignattara. Atteso il momento propizio gli agenti hanno individuato il 21enne in compagnia di un altro ragazzo.

Alla vista della polizia i due si sono però dati alla fuga per le strade del quartiere di Roma sud. Riuscito a dileguarsi uno dei due, il 21enne si è invece scagliato contro gli agenti che hanno faticato non poco per bloccarlo. Poi la perquisizione in casa dove i poliziotti hanno avuto conferma del possesso dell'arma, una pistola diversa però rispetto alla 7,65. Una glock, calibro 60, pronta a sparare e 49 proiettili. Con la matricola abrasa l'arma è risultata essere stata rubata nel 2021 in provincia di Roma. 

 Nell'appartamento anche 35 proiettili di un'altra arma e oltre 600 grammi di hashish. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio e per detenzione illegale di armi e munizionamento, il 21enne è stato messo a disposizione dell'autorità giudiziaria. Convalidato l'arresto per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'insospettabile ragazzo con mezzo chilo di hashish e una pistola pronta a sparare in casa

RomaToday è in caricamento