Cronaca Garbatella / Via del Commercio

Ostiense: hashish nascosto nelle sigarette, in casa altra droga

A casa del 26ebbe anche bilancini e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente

L'hashish sequestrato dai carabinieri

Aveva nascosto il "fumo" nelle sigarette ma lo stratagemma non gli è bastato. Sono infatti stati i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur a fermare un 26enne romano, già noto alle forze dell’ordine, mentre era a bordo della sua autovettura. 

L’ ingiustificato nervosismo dell’uomo ha portato i militari ad approfondire le verifiche e ad eseguire una perquisizione personale e del veicolo. Il 26enne è stato infatti trovato in possesso di 4 sigarette “artigianali” contenenti hashish e, all’interno di un vano del cruscotto, è stato trovato un involucro di cellophane contenente 26 grammi della stessa droga. 

La successiva perquisizione a casa del fermato, in via del Commercio, in zona Ostiense, ha portato i Carabinieri al sequestro di altri 92 grammi di hashish che erano occultati all’interno di un vaso nella cucina. Rinvenuti anche bilancini di precisione e materiale per il taglio e confezionamento della droga.

Sono invece stati i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca ad arrestare una 40enne con precedenti, trovata in possesso di 9 dosi di cocaina in una nota piazza di spaccio in via dell’Archeologia. Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostiense: hashish nascosto nelle sigarette, in casa altra droga

RomaToday è in caricamento