Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

La Rustica: cinque chili di hashish nascosti nei sacchi del caffè

In manette un 43enne

Cinque chili di "fumo" nascosti nei sacchi contenenti i chicchi di caffè. Uno stratagemma che non è stato sufficiente ad evitare l'arresto per un 43enne, il cui nascondiglio è stato poi scoperto dalla polizia a La Rustica da parte degli investigatori del V Distretto di polizia Prenestino. 

I poliziotti hanno seguito una “vecchia conoscenza” che entrava ed usciva da un box auto. Quando hanno deciso di bloccare l'uomo, romano di 43anni, lo hanno trovato con indosso alcune dosi di hashish. La successiva perquisizione del box dove armeggiava il 43enne ha portato al rinvenimento di 53 panetti di hashish più alcuni strumenti per il confezionamento delle singole dosi. Inutile lo stratagemma pensato dal grossista che per coprire l’odore acre del “fumo” lo aveva sepolto con 5 chli di chicchi di caffè. 

In totale la droga sequestrata pesa 5,5 chili e la stima delle dosi ricavabili è di più di 60 mila. L’uomo è stato arrestato e per lui la magistratura, dopo la convalida dell’arresto, ha disposto gli arresti domiciliari con braccialetto elettronico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Rustica: cinque chili di hashish nascosti nei sacchi del caffè

RomaToday è in caricamento