menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'hashish sequestrrato dalla polizia ad Arco dI Travertino

L'hashish sequestrrato dalla polizia ad Arco dI Travertino

In metro con mezzo chilo di hashish nello zaino, in casa un chilo di droga

Il 19enne fermato dalla polizia nell'ambito dei controlli straordinari "Alto Impatto" predisposti in città dal Questore di Roma

Sono iniziati lunedì i servizi, cosiddeto ad “Alto Impatto”, predisposti con apposite ordinanze di servizio del Questore Carmine Esposito, che hanno riguardato vari quartieri della capitale e hanno visto la cospicua partecipazione del personale dei Commissariati competenti territorialmente, degli agenti del Reparto Volanti, della Squadra Mobile, del Reparto Prevenzione Crimine e del Reparto Mobile e della Polizia Locale.

683 le persone identificate, di cui 60 straniere, 5 delle quali accompagnate presso l’ufficio immigrazione poiché prive di documenti. 345 invece i veicoli fermati durante i posti di controllo, con 20 contestazioni al Codice della Strada. Eseguite verifiche anche all’interno di 18 esercizi commerciali, con 9 contestazioni amministrative.

Quattro le persone arrestate: a finire in manette un’ italiana di 54 anni, che a seguito di controllo in zona Alessandrino, è stata trovata in possesso di cocaina. Durante la perquisizione a casa i poliziotti hanno rinvenuto una pistola Beretta 98FS, risultata provento di furto nel 2018, 53 cartucce e 110 grammi di cocaina. Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio, ricettazione e detenzione abusiva di arma comune da sparo e relativo munizionamento.

Arrestati per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti anche un italiano ed uno straniero in zona Tor Bella Monaca. Il primo di 35 anni e l’altro, magrebino, di 31 anni, sono stati controllati dai poliziotti in via dell’Archeologia e trovati in possesso di alcuni grammi di cocaina.

Per lo stesso reato, in zona Appio Tuscolano, due soggetti italiani sono stati arrestati, durante due diversi controlli. Il primo di 19 anni, segnalato dal cane antidroga “Enduro” presso la stazione metro Colli Albani, è stato trovato in possesso di 7 dosi di hashish nascoste nella tasca della giacca; inoltre altre 6 dosi sono state sequestrate e rinvenute all’interno di una borsa. 

A casa del giovane i poliziotti hanno sequestrato 35 grammi di hashish, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e 6 coltelli intrisi di stupefacente. 

Il secondo, un italiano di 19 anni, con vari precedenti di Polizia, è stato controllato presso la stazione metro Arco di Travertino e, con l’ausilio del cane poliziotto “Faye” è stato trovato in possesso di 500 grammi di hashish. Presso la sua abitazione invece, gli agenti hanno sequestrato panetti di hashish per un peso di circa 1 chilo bilancino di precisione e 110 euro. 

Infine, a finire in carcere anche un soggetto, già sottoposto agli arresti domiciliari per reati inerenti gli stupefacenti, nei cui confronti è stata ripristinata la misura detentiva.

Sono invece 9 le sanzioni amministrative sollevate ad altrettanti soggetti, ai sensi dell’art.75 del d.p.r.309/90, per l’uso di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento