menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alessandrino: un chilo e mezzo di hashish nello zaino, arrestato 21enne

La sostanza stupefacente trovata dalla guardia di Finanza in un appartamento in via del Campo

Sono arrivati in casa sua dopo aver ricevuto diverse segnalazioni dai residenti della zona che lamentavano un forte odore di hashish provenire dalle scale di un condominio all'Alessandrino. Da qui il blitz dei Baschi Verdi del Comando Provinciale della Guardia di Finanza che hanno poi trovato un chilo e mezzo di "fumo" ed arrestato un 21enne. 

Il controllo è scattatto nel pomeriggio di mercoledì. Arrivati nel condominio di via del Campo i militari hanno avvertito un forte odore di hashish che li ha portati fuori dall'abitazione dal quale proveniva. Ad aprirgli la porta un ragazzo che ha subito ammesso di avere della sostanza stupefacente in camera da letto. 

Scattata la perquisizione, nell'appartamento i finanzieri hanno poi trovato all'interno di uno zainetto numerosi panetti di hashish per un pes compllessivo di circa 1 chilo e mezzo, oltre al materiale per il confezionamento dello stupefacente. Identificato in un 21enne romano, il giovane pusher è giudicato con rito direttissimo e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento