Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Montespaccato / Via Cornelia

Montespaccato, arrotonda la pensione vendendo hashish

Il blitz in via Cornelia. Nella camera da letto, i Carabinieri hanno rinvenuto 18 panetti di hashish per quasi 2 chili oltre a vario materiale utilizzato per il confezionamento della droga

Per arrotondare la pensione spacciava hashish a Montespaccato. Un romano di 57 anni è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, arrotondava così la pensione spacciando hashish. I militari sono arrivati a lui indagando nel mondo dello spaccio,  anche a seguito di numerosi arresti effettuati nei pressi della sua abitazione di via Cornelia.

Ieri sera è scattato il blitz, cosi nell’armadio della camera da letto, nascosti tra i vestiti, i Carabinieri hanno rinvenuto 18 panetti di hashish per quasi 2 chili oltre a vario materiale utilizzato per il confezionamento, un bilancino elettronico di precisione e due coltelli.

Il pensionato arrestato dai Carabinieri è stato accompagnato in caserma, in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montespaccato, arrotonda la pensione vendendo hashish

RomaToday è in caricamento