Bombe carte dalla curva del Napoli: contuso un vigile del fuoco

Mentre il capitano partenopeo Hamsik parlava con il capo ultras, dalla curva Nord, occupata da tifosi del Napoli piove di tutto. Ferito un vigile del fuoco

Bandiere ritirate e silenzio. La curva nord del Napoli, in ansia per le condizioni dell'ultras ferito fuori dallo stadio, chiede di non giocare la partita. Marek Hamsik, capitano del Napoli, dopo 20 minuti ha deciso di andare a parlare con i suoi tifosi. Due minuti e si scatena il delirio. Un fitto lancio di bombe carta investe la pista d'atletica. Gli steward iniziano a fuggire. Una bomba carta colpisce un vigile del fuoco che rimane stordito e viene portato via per i soccorsi del caso.

Dopo cinque minuti di dialogo con un capo ultras, Hamsik torna negli spogliatoi: il match si giocherà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento