Guidonia, in casa un chilo di hashish e 1700 euro: nei guai un uomo

Al termine degli accertamenti il 45enne, con precedenti di polizia a suo carico, è finito in manette

Nascondeva in casa soldi e droga. E' un 45enne romano l’uomo arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Villa Glori.

A far scattare l'operazione, che ha portato alla perquisizione dell'appartamento del sospettato, è stata un precedente attività investigativa intensificatasi con mirati controlli e servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti a Guidonia Montecelio.

Nella casa del 45enne, i poliziotti hanno rinvenuto 1.100 chili di hashish suddiviso in panetti e in dosi già pronte per la vendita, oltre a 1700 euro in contanti in banconote di piccolo taglio.

Al termine degli accertamenti il 45enne, con precedenti di polizia a suo carico, è finito in manette.

Villa Glori_2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento