Cronaca Ottavia / Via Casal del Marmo

Via Casal del Marmo, guida un'auto rubata armato di coltello: arrestato

L'uomo è risultato anche sottoposto a un provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale con divieto di reingresso fino al 22 aprile del 2017

È stato fermato a bordo di un’auto rubata e con un coltello sotto al sedile. Questa notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trionfale hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto per ricettazione un cittadino romeno di 29 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti. 

Il ragazzo, intorno alle 2:30, è stato controllato in via Casal del Marmo mentre era alla guida di una Ford Fiesta risultata provento di un furto denunciato due giorni fa alla Stazione Carabinieri Roma Ottavia. Durante la perquisizione del veicolo, inoltre, i militari hanno rinvenuto, nascosto sotto il sedile lato guida, un coltello da cucina e, inserita nel blocchetto di accensione dell’auto, una chiave artefatta.

Inoltre dall’interrogazione effettuata dai Carabinieri alla banca dati delle forze dell’ordine è emerso che il 29enne era sottoposto a un provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale con divieto di reingresso fino al 22 aprile del 2017, misura emessa dalla prefettura di Palermo.

Oltre al fermo di indiziato di delitto, quindi, nei confronti del cittadino romeno sono scattate anche le denunce a piede libero per porto abusivo di arma e per l’inosservanza del provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale. Dopo le operazioni di fotosegnalamento, il giovane è stato portato nel carcere di Regina Coeli, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Casal del Marmo, guida un'auto rubata armato di coltello: arrestato

RomaToday è in caricamento