Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Alessandrino

Odissea sulla Metro C: linea divisa in tre tratte, i percorsi consigliati da Atac

I disagi sono cominciati nella serata di giovedì con un guasto tecnico che ha determinato rallentamenti e lo stop alle linea prima fra Grotte Celoni e San Giovanni e poi fra Alessandrino e Pantano

Odissea sulla metro C con la linea attiva ma divisa in tre tratte. A determinare i problemi un "guasto tecnico". Cominciati nella serata di giovedì i disagi per gli utenti si sono riproposti anche all'apertura delle stazioni questa mattina. 

Come informa Atac: "Per viaggiare su intera linea è necessario cambiare treno nelle stazioni di Alessandrino e Grotte Celoni. Attivo servizio bus di supporto tra Alessandrino e Grotte Celoni, utilizzabile anche la linea 106 tra Parco di Centocelle e Grotte Celoni".

Intorno alle 9:00 di stamattina ancora cattive notizie, con la sospensione termporanea della tratta Grotte Celoni-Alessandrino, poi riattivata con i passeggeri costretti a dei veri e propri Giochi senza frontiere. 

Attive ma divise le tre tratte: San Giovanni-Alessandrino, Alessandrino-Grotte Celoni e Grotte Celoni-Pantano i problemi sono cominciati intorno alle 21:40 di giovedì 4 aprile con un primo rallentamento al servizio causa "guasto tecnico alla stazione di Torre Angela". 

Riattivata con ritardi, la linea è stata interrotta poco dopo nella tratta "Grotte Celoni-San Giovanni, attiva invece la tratta Grotte Celoni-Pantano". Riattivata la tratta San Giovanni-Alessandrino lo stop si è spostato all'altro capoliena con l'attivazione di un servizio sostitutivo fra Alessandrino e Pantano sino a fine corse. Stamattina la riprogrammazione dell'offerta con la linea attiva ma divisa in tre tratte. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Odissea sulla Metro C: linea divisa in tre tratte, i percorsi consigliati da Atac

RomaToday è in caricamento