Cronaca

Metro A e B, ancora problemi: linea interrotta per mezz'ora

Sembrerebbe esserci un furto di rame dietro al disservizio che ha riguardato stamattina un guasto nella tratta ferroviaria. Bloccati anche alcuni ascensori della Linea A sempre per mancanza di alimentazione elettrica

Un furto di rame. Questo la causa che avrebbe portato stamattina ad una breve interruzione di servizio sulla Linea B della metropolitana causando la mancanza di alimentazione elettrica. Black out durato circa 25 minuti, dalle 13,15 alle 13,40. L'Atac prima di poter dare il via alla ripartenza dei treni aveva comunque predisposto un servizio sostitutivo con bus navetta sull'intero percorso della linea.

COMMISSIONE D'INDAGINE - Agenzia dei trasporti che ha istituito una commissione interna d'indagine, che collaborerà con le competenti autoritaà di polizia giudiziaria, per individuare in brevissimo tempo le cause del fermo della Linea B/B1 della metropolitana. Da una prima ricostruzione effettuata dai tecnici, l'interruzione elettrica di questa mattina sarebbe, infatti, la conseguenza dell'ingente furto di rame avvenuto nei giorni scorsi nei pressi della stazione di San Paolo e di un ulteriore furto di rame, su cui sono in corso indagini per le singolari modalità con cui è stato effettuato, nella tratta di linea tra Marconi ed Eur Fermi. Durante l'interruzione è stato attivato un servizio di bus sostitutivi e l'assistenza clienti. Le due linee metro, ora stanno funzionando regolarmente ma, nel corso della giornata potrebbero verificarsi interruzioni negli impianti di risalita (scale mobili, ascensori e montascale) e nei sistemi di informazione al pubblico come fonia e display.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro A e B, ancora problemi: linea interrotta per mezz'ora

RomaToday è in caricamento