rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Caos a Termini, un guasto alla stazione dati Trenitalia manda in tilt le biglietterie

Il sistema di vendita e prenotazione ha subito blocchi a singhiozzo a partire dalle 11 di questa mattina causando code e disagi. Dalle 13, il ritorno alla normalità

Disagi questa mattina per quanti hanno deciso di raggiungere il proprio posto di vacanza in treno. Il sistema di prenotazione e di vendita dei biglietti di Trenitalia, a partire dalle 11 circa, ha subito dei blocchi a singhiozzo per un guasto al centro di elaborazione dei dati.

L'inconveniente ha causato lunghe code alle biglietterie e davanti alle macchinette self service della stazione di Termini. Dalle 13 circa la situazione è tornanata lentamente alla normalità.

Come ha comunicato Trenitalia: “Il guasto, che interessa il Centro elaborazione dati (Ced) gestito in outsourcing da Almaviva e Telecom, sta provocando blocchi temporanei all'intero sistema di vendita e prenotazione dei biglietti di Trenitalia”.

Durante il guasto i viaggiatori in partenza hanno potuto acquistare i biglietti a bordo treno senza costi aggiuntivi. Il personale tecnico delle due società, dopo aver ripristinato la completa operatività del Ced, è ancora al lavoro per stabilire l'origine dell'inconveniente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos a Termini, un guasto alla stazione dati Trenitalia manda in tilt le biglietterie

RomaToday è in caricamento