Cronaca Africano / Viale Libia

Metro B1: ascensore bloccato alla stazione Libia con 12 persone dentro

Dopo appena dieci giorni dal taglio del nastro infuria la polemica sulla nuova linea metropolitana capitolina. Nella mattinata di ieri dieci minuti di 'prigionia' per una dozzina di passeggeri tra cui due cardiopatici

Il primo guasto lo ha registrato la mattina del 14 giugno, il giorno dopo la sua inaugurazione quanto il servizio della linea metro B1 è stato interrotto "a causa di un problema legato alle infrastrutture" con Atac a predisporre le navetta tra le stazioni di Bologna e Conca d'Oro prima della riparazione, avvenuta intorno alle 12.44. Un'apertura che ha fatto parlare di sé più per i malfunzionamenti e le polemiche che non per il nuovo servizio metropolitano che i romani attendevano da anni. Linea ferrata sotterranea ancora al centro della polemiche nella mattina di ieri, quando un ascensore della nuova stazione Libia si è bloccato con 12 persone all'interno. Dieci minuti di 'prigionia' per i passeggeri, tra cui due cardiopatici, che hanno scatenato una bufera di polemiche sulla sicurezza della neonata metropolitana. Inaugurata da dieci giorni, la diramazione della linea metropolitana blu di Roma non si può dire sia stata fortunata. Ieri è toccato ad un ascensore, che ha superato tutti controlli e i collaudi eseguiti prima dell'apertura. Ma i conti non tornano ai sindacati già sul piede di guerra prima dell'inaugurazione per quanto riguarda il tema sicurezza: "La gatta frettolosa fa i gattini ciechi" hanno commentato oggi sfoggiando saggezza proverbiale visto che più volte avevano fatto notare la presenza di problemi strutturali.

INFURIA LA POLEMICA - A gettare benzina sul fuoco Pino Ricciardelli dell'Orsa che senza mezzi termini spiega: "C'erano arrivate delle segnalazioni che scale mobili e ascensori avevano dei problemi ma la spinta politica ha portato a fare le cose in tempi non compatibili con quello che c'era da fare. Prima di inaugurare la metro serviva più tempo per verificare l'infrastruttura. Poi ci dissero che tutto era stato risolto ma il risultato è quello che sta sotto gli occhi di tutti". "Le autorizzazioni per gli ascensori sono arrivate solo pochi giorni prima dell'apertura - ha aggiunto Walter Sforzini dell'Usb -. C'é stata molta fretta e si sa come va a finire poi nascono i gattini ciechi". Per il Codici la B1 è 'diventata quasi una barzelletta' e senza pensarci tanto l'associazione dei consumatori la fa 'retrocedere da B in prima categoria': "Siamo senza parole - ha commentato il segretario nazionale Ivano Giacomelli - i cittadini prima in ostaggio all'interno di vagoni della metro stracolmi ed ora bloccati nella cabina dell'ascensore. Dov'é la sicurezza per i cittadini? A questo punto, forse, converrebbe chiudere la tratta e revisionare l'intera struttura".

AULA GIULIO CESARE - 'Sequestro' dei passeggeri nell'ascensore della stazione Libia che ha riacceso anche la polemica politica con il capogruppo Udc in Campidoglio Alessandro Onorato che attacca: "Ma chi ha fatto il collaudo per la linea B1 della metropolitana? Il blocco dell'ascensore avvenuto oggi è vergognoso: non si posso sperperare così centinaia di milioni di euro di denaro pubblico. La situazione della linea B1 rasenterebbe il ridicolo - aggiunge - se non ci fosse in gioco la sicurezza dei lavoratori e di migliaia di passeggeri. Si apra immediatamente un'inchiesta rigorosa per fare luce sulla regolarità dei collaudi e dei lavori: serve immediata chiarezza, perché non possiamo accettare l'idea che nessuno paghi per opere pubbliche portate a termine con approssimazione e che mettono a rischio la sicurezza dei cittadini. I responsabili devono essere mandati a casa". Battaglia annunciata anche dal Pd in Campidoglio che si prepara a presentare un'interrogazione urgente per fare 'piena luce sia sulle procedure di collaudo che sulla pianificazione del servizio Metro' e per bocca del suo capogruppo Marroni aggiunge: "Non vorremmo che la fretta del Sindaco Alemanno, di tagliare un nastro, sia stata cattiva consigliera divenendo una delle cause dei disagi di questi giorni".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro B1: ascensore bloccato alla stazione Libia con 12 persone dentro

RomaToday è in caricamento